Archives

La nuova Call del Patto dei Sindaci per l’Ambiente ed il Clima

Una nuova opportunità di formazione e capacity building per Comuni, Province, Regioni per affrontare le sfide climatiche ed energetiche delle comunità locali. Aprono le candidature per il Covenant of Mayors peer learning programme 2021-2022. Il progetto offre a città, regioni e province di tutta Europa l’opportunità di partecipare a programmi di apprendimento per aumentare conoscenze e competenze relative a sfide climatiche ed energetiche. Il programma include le seguenti attività: Discussioni tra i partecipanti sull’adattamento al cambiamento climatico attraverso soluzioni basate sul rispetto della natura; Attività per imparare a sviluppare un patto climatico con cittadini e imprese o una strategia di “climate neutrality”; Riunioni con esperti per identificare come concorrere con successo a opportunità di finanziamento; Scambio di consigli per l’elaborazione dei piani SECAPs; Il programma…

Fatti d’Europa – Il viaggio ha inizio!

Al via Fatti d’Europa: il viaggio alla scoperta dei progetti europei e dei soggetti che li hanno realizzati Con l’avvio del 2021 Euronike lancia “Fatti d’Europa”, la serie di podcast e video che vi porterà alla scoperta dei progetti finanziati direttamente dall’Unione Europea. Si tratta di (piccole) storie di cambiamento avvenute nei territori, anche lontani e periferici, che hanno iniziato a cooperare con realtà provenienti da altri Paesi Europei. Se, in questi giorni di copiose nevicate, provate nostalgia per lo sci in alta quota, non potete perdere il primo episodio della serie che è ambientato proprio in Alto Adige e che racconta di un’esperienza realizzata grazie al programma Erasmus plus per lo sport dalla scuola di scii – Skii Club Ladinia della valle sudtirolese dell’Alta…

Verso un accordo per NextGenEU e Bilancio pluriennale?

Si è svolto lo scorso 9 dicembre l’evento on-line organizzato da Euronike in vista di un Consiglio Europeo decisivo per l’accordo sul Next Generation EU e sul Bilancio Pluriennale dell’Unione Europea per il prossimo settennato 2021- 2027. A questo link potete rivedere il confronto e gli interventi dei nostri relatori: Silvia Merler, economista, Andrea Fioravanti, responsabile Linkiesta Europea. Elisabetta Gualmini, Parlamentare Europea, Elisa Filippi e Piero Messina, Euronike

European Green Deal – Le call straordinarie di Horizon 2020

Il pacchetto di bandi Horizon 2020 per lo European Green Deal La Commissione Europea, nell’ambito del programma Horizon 2020, ha pubblicato una serie di 11 calls for proposals dedicata all’implementazione degli obiettivi dello European Green Deal, la strategia dell’Europea per l’ambiente ed il clima. Tre tipologie di progetti verranno finanziate: progetti pilota, dimostrativi e di innovazione di prodotto; progetti dedicata a sviluppare l’innovazione per una migliore governance della transizione verde e digitale; progetti di innovazione sociale e catena del valore. In particolare, quest’ultima tipologia introduce un elemento innovativo nell’ambito delle call di Horizon 2020 enfatizzando l’importanza della sperimentazione di nuove modalità di coinvolgimento dei cittadini, facendo leva sulla partecipazione della società civile e dell’empowerment dei cittadini. Il pacchetto di calls si articola in 10 aree:…

Al via il progetto GIS4SCHOOLS di cui Euronike è capofila

Insegnare, per la prima volta in Europa, agli alunni delle Scuole Superiori ad utilizzare i dati satellitari forniti da Copernicus, il programma europeo per l’Osservazione della Terra, al fine di analizzare l’impatto che il cambiamento climatico ha sulla città è l’obiettivo del progetto GIS4SCHOOLS finanziato dal programma Erasmus Plus dell’Unione Europea, coordinato dall’associazione trentina Euronike che vede la partecipazione per l’Italia dell’ITT Marconi di Rovereto e del Politecnico di Milano. Il progetto è costituito da una rete internazionale che conta 10 partner provenienti da Francia, Spagna, Portogallo, Romania e per l’Italia i protagonisti della sperimentazione sono la scuola ITT Marconi di Rovereto ed il Politecnico di Milano. A coordinare il partenariato internazionale l’associazione Euronike, comunità di professionisti basata a Rovereto, nata alla fine del 2019…

La nuova call straordinaria del programma Erasmus plus per rispondere all’emergenza COVID 19

L’emergenza della pandemia da Covid – 19 ha avuto un impatto molto forte in ambito scolastico e in generale per tutte le attività di formazione e che coinvolgono i giovani. Per rispondere in maniera efficace a queste nuove sfide e supportare le organizzazioni attive in questi settori nel trovare nuove soluzioni e modalità innovative di apprendimento, la Commissione Europea ha pubblicato una call straordinaria che mobilita un importo complessivo di 200 milioni di euro per finanziare partenariati strategici per rafforzare l’istruzione e la formazione digitale e promuovere lo sviluppo delle competenze e l’inclusione attraverso la creatività e le arti. Due sono le priorità tematiche: Partenariati per l’educazione digitale, rivolte ai settori: Scuola, Formazione Professionale, Università Partenariati per la creatività, la cultura e le arti, rivolte ai settori: Scuola, Educazione degli adulti…

Unione Europea e Covid-19

In questa sezione potete consultare il report di sintesi delle misure adottate dall’Unione Europea per far fronte alla crisi legata alla pandemia da Covid-19 e i principali aggiornamenti rispetto alla proposte attualmente in discussione. Per consultare il report, segui il link: Report UE E Covid-19

La strategia di implementazione del programma Horizon Europe

Il 30 aprile 2020 la Commissione Europea ha pubblicato la nuova versione della strategia di implementazione del programma Horizon Europe. Si tratta di un documento dinamico che ha l’obiettivo di definire le modalità di gestione del nuovo programma. Il documento si compone di tre elementi: la definizione del programma e del ciclo di vita dei progetti, le dimensioni abilitanti come l’outreach e la trasformazione digitale che investono sia le modalità di attuazione dei progetti che della programmazione e gli elementi trasversali come le partnership europee, la cooperazione internazionale e l’attivazione di sinergie con altri programmi. Gli obiettivi. La strategia di implementazione si pone quattro obiettivi: massimizzare l’impatto del programma, assicurare un processo di attuazione trasparente e semplificato, aumentare le sinergie con altri programmi e fondi…